In Active, Diving

Il Madagascar è un’ Isola tropicale che emerge da una vasta piattaforma corallina nel Canale di Mozambico.
Circondata da una serie di incantevoli isole vicine e da due arcipelaghi più lontani, le isole Radama a Sud e le Mitsio al Nord, è sia un punto di partenza per escursioni inLamborghini Replica Watches mare e crociere che un luogo per una vacanza di tutto relax.

Il principale centro turistico del Madagascar è l’isola di Nosy Be, assieme alle più piccole e vicine Nosy Komba, Nosy Tanikely, Nosy Sakatia, Nosy Mitsio e Nosy Iranja. Nosy Be è frequentata dai viaggiatori , con ristoranti e locali notturni, ma anche con eccellenti punti per compiere immersioni al largo di alcune delle isole minori.

COSA C′È SOTTO L′ACQUA

Nosy- Be
La baia di Nosy-Be e le isole di Nosy Sakatia e Nosy Tanikely, offrono d’eccezionali siti d’immersioni dove la fauna e flora sottomarina locale è molto ricca: coralli molli e duri, cernie, tartarughe, mante, squali balene, barracuda, pesci napoleone,
Nosy-Iranja
aPareti e banchi. Grande varietà di coralli, banchi di barracuda, carangidi, napoleoni, passaggi di pesce pelagico, tartarughe, mante, squali balene, ecc.
L’arcipelago delle Mitsio
Grazie alla diversità dei fondali, le Mitsio sono il sito ideale per i sub di qualsiasi livello. La profondità varia tra 2-3m (eccellente per lo snorkeling) a 35m, con una media di 15-25m.replica watches forumPotrete contemplare tutti i tipi di coralli, compresi le stupefacenti gorgonie giganti, e tutte le varietà di pesci corallini. I branchi di barracuda, carangidi sono numerosi, senza dimenticare: cernie, pesci pelagici, squali, mante e squali balene.
Il banco del castoro
Il banco si trova a 8mn all’ovest della Grande Mitsio, ad una profondità di 9 a 60m. La secca è poco frequentata dai subacquei e i fondali sottomarini sono di una ricchezza eccezionale. Sul banco le tavole di coralli sono grandiose e s’incontrano frequentemente i molto simpatici squali leopardo.
L’arcipelago delle Radama
Tutti i luoghi d’immersioni sono concentrati sul canale del Mozambico, a circa 3mn delle isole. Sono principalmente delle pareti dove la profondità varia tra 12 e 60-80m. Lo spettacolo è sconcertante e vertiginoso, grazie alle gorgonie giganti e grotte. Incontri regolari con branchi di tonni, barracuda e carangidi, squali, cernie giganti, ecc.

QUANDO ANDARE

Il periodo migliore per visitare il Madagascar va da aprile a ottobre (l’inverno dell’emisfero sud),
Da novembre a marzo (l’estate australe) inizia la stagione umida.
Da aprile ad ottobre il tempo è costante, le giornate serene.
La temperatura dell’acqua varia tra 26º e 30º e in giugno scende fino a 24º.
La visibilità varia tra 15m e 35/40m, eccetto quando c’è molto plancton.
Questo in ogni modo favorisce gli incontri con le balene, squali balena e mante.

Scrivi qualcosa e premere Invio per cercare.