In Active, Diving

“le isole che giocano con il mare” così le aveva definite il comandante Costeau , perle gettate in un oceano che sembra un acquario dai colori struggenti e irreali.

L’arcipelago delle Maldive è formato da circa 2000 isole di natura madreporica orlate di spiagge di sabbia bianchissima e fitte palme, circondate da lagune con acque trasparenti e cristalline tutte protette dalla barriera corallina, raccolte nel cuore dell’Oceano Indiano.
Un paradiso di isole ed isolette immerse in un mondo senza tempo, dove ritrovare il proprio ritmo di vita. Immergersi in queste acque vuol dire fare incontri emozionanti, resterete letteralmente entusiasmati dai fondali, senza dubbio tra i più ricchi e belli al mondo

COSA C′È SOTTO L′ACQUA

Potremmo dividere le immersioni che si possono fare alle Maldive in 3 tipi:
interno degli atolli – all’esterno degli atolli e nelle “pass” dove le emozioni si fanno più forti.
Qui è facile incontrare i grandi pelagici, mante, squali grigi e squali martello, tonni e aquile di mare, branchi di barracuda… in queste acque si può ancora ammirare di tutto.

QUANDO ANDARE

Il periodo migliore và da dicembre ad aprile
La temperatura dell’acqua varia dai 27°C 28°C tutto l’anno.
Muta consigliata: 3 mm.

POSSIAMO OFFRIRVI ALTRE STRUTTURE IN TUTTE LE ISOLE DELLE MALDIVE

Scrivi qualcosa e premere Invio per cercare.