Info:

ARGENTINA  - RUTA 40 - 16 giorni/15 Notti 

DESCRIZIONE
Tipo di Tour:
 base 2 pax con guida parlante italiano dove disponibile
Luogo di partenza del tour: 
BUENOS AIRES 
Luogo di arrivo tour: 
BUENOS AIRES 

ITINERARIO: BUENOS AIRES - COMODORO RIVADAVIA - PUERTO DESEADO - CHACRA KAIKEN - CUEVAS DE LAS MANOS PINTADAS - ESTANCIA LA ORIENTAL - PARQUE NACIONAL PERITO MORENO - ESTANCIA EL CONDOR - EL CHALTEN - EL CALAFATE  - BUENOS AIRES

dal 01/01/2023 al 31/12/2023 hotel 3 stelle a partire da2.448,00€
dal 01/01/2023 al 31/12/2023 hotel 4 stelle a partire da2.800,00€
Richiedi un preventivo
 alt= alt= alt= alt= alt= alt= alt= alt= alt=
Giorno 1: ITALIA - BUENOS AIRES
All'arivo all'aeroporto internazionale di Ezeiza, accoglienza e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della città che comprende la piazza principale, Plaza de Mayo e gli edifici che la circondano l'Avenida 9 de Julio, il vecchio quartiere di San Telmo, che un tempo era il quartiere più ricco della città e oggi è una delle zone piu' alla moda, il quartiere italiano La Boca
Giorno 2: BUENOS AIRES
(colazione) Intera giornata a disposizione per escursioni facoltative. Pernottamento. Escursione consigliate: - Tour a Tigre e Delta del fiume Parana, di mezza giornata, con un giro in barca attraverso le isole del Delta - Full day escursione Festa Gaucha con pranzo SIB spagnolo/ inglese - Cena e Show di Tango a El Queraní con Trasferimenti
Giorno 3: BUENOS AIRES - COMODORO RIVADAVIA - PUERTO DESEADO
(Colazione) Trasferimento in aeroporto e partenza per Comodoro Rivadavia. Incontro in aeroporto con i nostri rappresentanti e trasferimento a Puerto Deseado, percorrendo la costa del Golfo San Jorge con enormi spiagge di pietre separate da profonde scogliere che finiscono in mare. Attraversando la steppa patagonica arriviamo a Puerto Deseado, principale porto della Patagonia, dove in passato sono arrivati i più celebri navigatori del Atlántico Sur, Magellano, il pirata Cavendish e altri. Arrivo nel pomeriggio, pernottamento. Distanza 280 km. (asfalto) Tempo di viaggio 3:15 ore
Giorno 4: PORTO DESEADO
(Colazione) Escursione di giornata intera all'Isola Pinguino, distante 11 miglia marine da Puerto Deseado (1.45 ore di navigazione). Qua si riunisce la maggior concentrazione di fauna marina di tutta la costa patagonica: Pinguini di cresta gialla, pinguini di Magellano, Skua, Petrel, Gabbiani sudamericani, Gabbiano pulitore,colonie di leoni marini e cormorani. Durante la navigazione è comune osservare le Tonine Overas. Nota: L'orario dell'escursione è soggetta agli orari delle maree, in caso di annullamento per cause climatiche si effettueranno escursioni complementarie come navigazione all'interno delle Ria o la visita al Capo Bianco dove si può avvistare fauna e avifauna marina. Nel pomeriggio visita della città e antica stazione di treni. Pernottamento a Puerto Deseado.
Giorno 5: PUERTO DESEADO - CHACRA KAIKEN
(Colazione) La strada asfaltata che unisce Puerto Deseado con il paese Perito Moreno, attraversa i principali giacimenti di petroleo del Golfo San Jorge. Pranzo nell'autentico bar/ristorante patagonico El Pluma, situato vicino alla grande valle del fiume Deseado. Nel pomeriggio arrivo al Lago Buenos Aires, il terzo lago più grande di America del sud. Arrivo alla Chacra (fattoria) Kaiken nel tardo pomeriggio. Pernottamento. Distanza: 600 km di asfalto. Tempo di viaggio 6 ore
Giorno 6: CHACRA KAIKEN - CUEVAS DE LAS MANOS PINTADAS - ESTANCIA LA ORIENTAL
(Colazione) La strada asfaltata che unisce Puerto Deseado con il paese Perito Moreno, attraversa i principali giacimenti di petroleo del Golfo San Jorge. Pranzo nell'autentico bar/ristorante patagonico El Pluma, situato vicino alla grande valle del fiume Deseado. Nel pomeriggio arrivo al Lago Buenos Aires, il terzo lago più grande di America del sud. Arrivo alla Chacra (fattoria) Kaiken nel tardo pomeriggio. Pernottamento. Distanza: 600 km di asfalto. Tempo di viaggio 6 ore
Giorno 7: ESTANCIA LA ORIENTAL (PARQUE NACIONAL PERITO MORENO)
(Colazione) Dedichiamo tutta la giornata a percorrere il parco e osservare la flora e la fauna: Guanacos, Choiques (struzzo americano), zorros (volpe), Flamencos (fenicotteri), Cauquenes, Macaes, cisnes (cigni), piches (armadilli), etc. Avremo come scenografia la cordigliera degli Andes e l'impotente Nevado de San Lorenzo, in un primo piano i laghi Belgrano, Nansen, Azara, Volcán, Escondido y Burmeister. Passeggiata per la Penisola Belgrano, Cerro León e Condorera. Pernottamento presso l'estancia Oriental. Distanza: 60 km (consolidato)
Giorno 8: ESTANCIA LA ORIENTAL - ESTANCIA EL CONDOR
(Colazione) Viaggiando attraverso la Ruta 40 per l'immensità della steppa patagonica, ci fermiamo per il pranzo nell'estancia La Siberia, situata sulla Ruta 40, prossima al Lago Cardiel. Dopo il pranzo libero continuiamo verso la località Tres Lagos (dove si trova il primo benzinaio dopo tre giorni di viaggio). Continuiamo verso il Lago San Martin, in uno degli angoli più meravigliosi della Patagonia dove si trova l'Estancia El Cóndor. Pernottamento presso l'Estancia el Cóndor. Distanza: 440 km (380 km consolidato, 60 km asfalto) Tempo di viaggio: 8 ore.
Giorno 9: ESTANCIA EL CONDOR
(Colazione) Situata sulle sponde di un bellissimo lago, l'estancia el Cóndor offre la possibilità di effettuare una grande varietà di camminate di diversa durata ed esigenza fisica. Il Bosco Andino durante l'estate ci sorprende con una grande diversità di orchidee, Topa Topa e altri fiori. E' un posto eccellente per l'avvistaggio di condor e aquile mora. Pranzo al sacco e pernottamento presso l'estancia el Condor
Giorno 10: ESTANCIA EL CONDOR - EL CHALTEN
(Colazione) Partenza in mattinata verso la località di El Chalten, 60 km prima dell'arrivo, la strada scorre paralella alla sponda del Lago Viedma, con una magnifica vista dell'omonimo ghiacciaio, i monti Fitz Roy e Cerro Torre. Arrivo a El Chalten alle 13,00 circa. Distanza: 260 km (120 km consolidato, 140 asfalto) Tempo di viaggio 4 ore e mezza
Giorno 11: EL CHALTEN
(Colazione) Escursione opzionale: trekking Laguna Capri o Mirador del Cerro Torre.
Giorno 12: EL CHALTEN - EL CALAFATE
(Colazione) Trasferimento a El Calafate (trasferimento hotel / terminal + bus regolare Chalten El Calafate + trasferimento terminal hotel)
Giorno 13: EL CALAFATE
(Colazione) Giornata dedicata alla visita al ghiacciaio Perito Moreno, uno dei più grandi ghiacciai attivi del mondo, dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO per la sua bellezza e per la sua unicità. Escursione facoltativa: - Safari nautico
Giorno 14: EL CALAFATE
(Colazione) Intera giornata a disposizione per escursioni facoltative, tra cui consigliamo la navigazione fino all'Estancia Cristina per ammirare una bella vista panoramica sul Ghiacciaio Upsala ó la navigazione Todo Glaciares (da aprile a settembre). Pernottamento.
Giorno 15: EL CALAFATE - BUENOS AIRES
(Colazione) Trasferimento all'aeroporto e partenza per Buenos Aires. Arrivo, accoglienza in aeroporto e trasferimento in hotel.
Giorno 16: BUENOS AIRES - ITALIA
(Colazione). Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il vostro volo di rientro in Italia